Richiedere i prezzi di un preventivo per un trasloco a Roma

Uno dei modi più veloci per farsi un’idea dei costi che bisognerà affrontare per traslocare il proprio appartamento di Roma è quello di richiedere un preventivo ad un’azienda di traslochi online . Facile e veloce, è il modo per valutare i prezzi a disposizione rapidamente, assicurandosi gli ottimi servizi di ditte professionali che operano in tutta Roma attraverso l’uso di attrezzature all’avanguardia, elevatori per trasloco che raggiungono anche i piani più alti, oppure camion imbottiti per assicurare l’integrità dei propri oggetti di valore, sponde montacarichi, servizi di custodia dei mobili per brevi e lunghi periodi in spazi dedicati suddivisi tra Roma, Milano, Torino e le altre grandi città.

 

Trasloco assieme ad animali domestici, consigli utili

Il trasloco è  un elemento di stress per chi possiede un animale domestico e deve ovviamente pensare anche alle esigenze del nostro amico, ecco perché bisogna avere cura di non dimenticare alcuni accorgimenti:

assicuratevi di aver messo in uno scatolone a parte tutto ciò che riguarda l’animale domestico, comprese le medicine: antiparassitari, oggetti per la toilettatura e prescrizioni vanno tutte assieme, magari vicino ai giocattoli.

Nel caso di trasferimento in una nuova città è utile chiedere al veterinario di fiducia di preparare una scheda sulla salute del proprio animale, così che il nuovo veterinario sia già informato sulle condizioni dell’animale.

Ricordate anche aggiornare i dati del microchip. Se la nuova casa sarà compresa di giardino dovremmo inoltre controllare che tutte le recinsioni siano sicure.

Si sconsiglia di cambiare bruscamente le abitudini del proprio amico a quattro zampe: manteniamo regolari gli orari dei pasti e delle passeggiate, i momenti di gioco, affinché il nostro animale non soffra troppo il cambiamento di residenza.

Nei giorni di imballaggio e smontaggio dei mobili, così come nei primi giorni di trasferimento, è consigliabile ridurre al minimo la presenza dell’animale in casa, per evitare che risulti di intralcio oltre che per l’efficienza del personale dei traslochi. L’ideale sarebbe portare il proprio animale nell’abitazione solo se fosse pronta oppure dopo aver almeno montato tutti i mobili.

In ogni caso, sarà nostra premura prenderci cura di tutto il necessario riguardo l’animale. Questo non dovrebbe quindi incidere sul prezzo anche se è bene avvisare la ditta della sua presenza.

Chiedere delle garanzie

Grazie all’utilizzo di personale altamente qualificato è garantita assoluta sicurezza e affidabilità.

Sarà sempre possibile contattare il numero verde ovviamente, un centralino operativo 24 ore su 24, per poter seguire passo dopo passo il proprio trasloco.

 

Prestiti Bancoposta online di Poste Italiane

Il mondo creditizio si è arricchito negli ultimi anni di una nuova possibilità, quella offerta dal diffondersi delle nuove tecnologie. La sinergia tra credito e informatica si è tradotta in una serie di ottime risorse a disposizione degli utenti, come il banking online o i tanti comparatori che permettono di mettere a confronto le proposte di banche e finanziarie.
Un’ulteriore possibilità è poi quella relativa all’offerta di prestiti online, i quali possono permettere di bypassare le procedure a volte farraginose che caratterizzano le filiali tradizionali, limitando al minimo le intermediazioni che sono solite rallentare la concessione dei finanziamenti richiesti. Con vantaggi anche dal punto di vista puramente economico, derivanti dalla compressione dei costi di istituzione della pratica e da altri che invece vengono addebitati quando il processo avviene nel modo tradizionale.
Anche Banco Posta ha deciso di praticare questa innovativa strada, con il Prestito BancoPosta Online dedicato alla clientela retail. Si tratta di un prestito personale dedicato ai correntisti BancoPosta Online, i quali possono richiedere da un minimo di 1500 ad un massimo di 30mila euro, senza nemmeno spostarsi dalla propria abitazione, per poter avere liquidità aggiuntiva da destinare a spese più o meno previste. Chi aderisce alla formula, può gestire la propria domanda di finanziamento e verificarne lo stato di avanzamento direttamente dal proprio computer, dal proprio smartphone o da qualsiasi altro dispositivo che sia connesso al web. Il prestito ha una durata compresa tra i 12 e gli 84 mesi e la modalità di erogazione prevede un’unica soluzione con accredito diretto sul conto BancoPosta, come del resto l’addebito con il quale si provvederà nel periodo prescelto a ripianare il debito contratto con Poste Italiane.
Prestito BancoPosta può essere richiesto da tutte le persone fisiche che detengano un Conto BancoPosta e che abbiano provveduto ad attivare il remote banking, residenti in Italia. Per farlo, devono però dimostrare il godimento di un reddito da lavoro o da pensione dimostrabile, il quale derivi in particolare da un’attività lavorativa svolta nel nostro Paese.
Una volta attivata la procedura telematica, accedendo al settore Finanziamenti del sito istituzionale di BancoPosta, si può approfittare del simulatore di calcolo per capire la reale convenienza del finanziamento e se faccia realmente al proprio caso. Una volta compilata la domanda, non resta che attendere la risposta di fattibilità immediata e in caso di risposta positiva scegliere se inviare la documentazione necessaria online o per via cartacea. Va peraltro ricordato come  Prestito BancoPosta Online non comporti alcun onere per l’eventuale estinzione anticipata e non preveda la possibilità di sottoscrivere una polizza assicurativa tesa a salvaguardare il credito da parte dell’ente erogante.
In ultima analisi, in un momento in cui le richieste di prestito sembrano trovare un’accoglienza migliore da parte del sistema creditizio tricolore, il Prestito Bancoposta Online di Poste Italiane può costituire un’ottima alternativa per la parte di utenza più adusa alle nuove tecnologie e dare ulteriore slancio alla ripresa più volte sbandierata da Abi, dando l’opportunità all’economia reale (famiglie e imprese, soprattutto quelle piccole) di respirare e trovare liquidità necessaria per fare fronte alle proprie necessità.