Archivio mensile:giugno 2013

Rc Auto, quali sono gli automobilisti che spendono meno e perchè

Le assicurazioni auto in Italia sono davvero molto salate, considerate infatti che le nostre polizze sono le più costose di tutta Europa. Ovviamente però non tutti pagano la stessa cifra, nelle assicurazioni auto infatti entrano in gioco diversi fattori. Andiamo insieme a scoprire allora quali sono i fattori che incidono in modo maggiore sul prezzo delle assicurazioni.

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!

Sul prezzo delle assicurazioni incide sicuramente la data di immatricolazione della nostra automobile. Le auto infatti nuove e di ultima generazione hanno la possibilità di accedere a polizze molto più basse rispetto alle auto vecchie, questo ovviamente perché le auto nuove offrono maggiori garanzie, sono insomma auto molto più sicure.
Oltre alla data di immatricolazione incidono i dati personali del conducente come la sua età, il numero di anni di possesso della patente di guida, il sesso, la sua città di residenza e la composizione della sua famiglia. La polizza assicurativa è infatti molto più costosa per i ragazzi giovani, per le donne, per tutti coloro che abitano al sud e per le persone single senza figli.

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!

Dobbiamo infine ricordare ovviamente anche il numero di eventuali sinistri in cui il conducente è incorso in passato e la tipologia ovviamente di sinistri. Come ben sappiamo infatti le polizze assicurative sono molto più costose per coloro che hanno effettuato molti incidenti soprattutto se gravi.
In pratica per riuscire a pagare davvero molto poco la nostra assicurazione auto dovremmo essere persone di mezz’età che hanno possibilmente dei figli, persone queste che infatti hanno sicuramente un atteggiamento molto prudente alla guida. Dovremmo essere persone che sono esperte alla guida e che non hanno commesso incidenti e che sono infine in possesso di una vettura piuttosto nuova. C’è da dire però che anche questo assicurato a basso costo dovrà trovare delle valide alternative alle polizze furto e incendio, elementi questi che non sono obbligatori nella polizza assicurativa ma che sono davvero molto importanti per la propria sicurezza. Per risparmiare sulla polizza è allora necessario dotarsi di un buon antifurto e di un box in cui poter lasciare la propria auto durante le ore notturne.

Non aspettare la scadenza dell’assicurazione per vedere se puoi risparmiare: verificalo subito  online gratuitamente.

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

Rc Auto: al sud hanno un costo 4 volte più alto rispetto al nord

Pensavamo di avere ormai sorpassato del tutto le differenze tra il nord e il sud dell’Italia, a quanto pare però così non è stato nel mondo delle assicurazioni. Recenti indagini hanno infatti portato alla luce una discrepanza a dir poco scioccante, al sud infatti le polizze assicurative Rc Auto hanno un prezzo quattro volte più alto rispetto alle polizze del nord.

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!

Giusto per fare un esempio un uomo di 50 anni con una vettura di piccola cilindrata di classe B/M, con il massimo quindi dello sconto possibile, arriva a pagare una tariffa Rc Auto annua pari a 1.221 € mentre nel nord dell’Italia lo stesso uomo di 50 anni potrebbe ottenere la stessa identica assicurazione Rc Auto con 400 € al massimo. Per non parlare poi del fatto che le tariffe Rc Auto nel Sud Italia sono in continuo aumento mese dopo mese mentre nel nord stanno diminuendo sempre più il loro valore, per un divario che si fa via via quindi sempre più evidente. La situazione non è molto diversa per quanto riguarda le assicurazioni per i motocicli. Un uomo di 40 anni con un motociclo di 200 cc e in una classe B/M arriva infatti a spendere al sud circa il 12% in più rispetto al nord.

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!

L’indagine è stata condotta dall’Istituto per la Vigilanza delle Assicurazioni (Ivass), indagine che ha preso in considerazione ben 21 provincie italiane sparse ovviamente su tutto il territorio e 11 diverse tipologie di assicurati sia uomini che donne, sia automobilisti che motociclisti.
Le indagini hanno portato alla luce anche un altro allarmante problema, il problema della disparità tra uomini e donne in campo assicurativo. Negli ultimi mesi ci sono stati degli aumenti davvero intensi per le polizze assicurative delle donne, aumenti che nei casi più gravi sono addirittura arrivati al 12% in più rispetto all’anno passato. Di contro le polizze assicurative per gli uomini non sono aumentate, in molti casi sono anzi addirittura diminuite sino ad un massimo del 6,4%.

Non aspettare la scadenza dell’assicurazione per vedere se puoi risparmiare: verificalo subito  online gratuitamente.

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!