Archivio tag: isvap

I 5 consigli dell’Isvap per risparmiare sull’assicurazione della propria automobile

Le polizze auto sono sempre più costose. In attesa che il governo metta in atto nuovi provvedimenti che permettano di ottenere delle polizze più adatte alla situazione economica che l’Italia sta vivendo è importante imparare a risparmiare quanto più possibile.

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!

Vi riportiamo allora i cinque consigli dell’Isvap, dell’Istituto cioè di Vigilanza sulle Assicurazioni Private. Si tratta di cinque piccoli consigli davvero molto semplici da seguire che possono farvi ottenere un risparmio eccezionale, molto più intenso di quanto potreste credere.
Il primo consiglio dell’Isvap è utilizzare il preventivatore, uno strumento presente sul suo sito internet che permette di ottenere un preventivo gratuito e senza impegno da tutte le compagnie assicurative presenti in una determinata città. Il preventivatore è accessibile anche direttamente dal sito internet del Ministero dello Sviluppo Economico.

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!

L’Isvap consigliava fino a qualche tempo fa di evitare il tacito rinnovo, tacito rinnovo che per fortuna adesso non esiste più. Ricordatevi allora che allo scadere della vostra polizza assicurativa siete liberi da alcun tipo di legame con la compagnia, potete quindi scegliere di cambiare e di affidarvi ad una nuova compagnia assicurativa senza dover dare alcun tipo di comunicazione o di giustificazione.
L’Isvap ricorda di sfruttare le agevolazioni che sono state introdotte con la legge Bersani. Secondo questa legge coloro che acquistano una nuova automobile possono richiedere di essere inseriti nella stessa classe di merito di una delle persone della sua famiglia, cosa questa davvero molto importante soprattutto per i giovani che hanno preso la patente da poco e che altrimenti dovrebbero pagare delle tariffe davvero molto salate.
Il quarto consiglio dell’Isvap è quello di non scartare l’idea di pagare di tasca propria i danni di un incidente, soprattutto in tutti quei casi in cui la cifra che deve essere ripagata è davvero di scarsa entità. In questo modo si evita dai cadere in una classe di merito peggiore rispetto a quella di partenza e di pagare quindi più del dovuto.
E veniamo infine all’ultimo consiglio, le polizze su misura, polizze cioè che offrono agli automobilisti degli sconti accettando delle semplici clausole. Un esempio sono le polizze che vengono offerte a prezzi più bassi rispetto al normale se il cliente accetta di far sistemare la propria auto in un carrozziere convenzionato con la compagnia assicurativa.

Non aspettare la scadenza dell’assicurazione per vedere se puoi risparmiare: verificalo subito  online gratuitamente.

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!