Archivio tag: scatola nera assicurazioni

Arriva la scatola nera per le automobili

Si è sentito parlare davvero molto in questi ultimi anni della Check Box, della scatola nera cioè che potrebbe a breve essere installata sulle automobili per cercare di comprendere nel miglior modo possibile la dinamica degli incidenti stradali.

Ma come funziona nello specifico la Check Box?

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente 18 assicurazioni e trovare la meno cara!

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

Il suo funzionamento è in realtà davvero molto semplice. La Check Box altro non fa infatti che registrare tutti i dati relativi all’automobile. In caso di impatto sarebbe quindi possibile controllare alcuni dati relativi sia ai momenti che hanno preceduto l’incidente sia ai momenti successivi andando così a constatare la velocità della vettura, la decelerazione improvvisa, l’orario di apertura dell’airbag, l’orario dell’impatto e aiutando anche a comprendere il punto esatto in cui l’incidente è avvenuto.
La Check Box è una realtà in molti paesi. Negli Stati Uniti è uno strumento che viene ormai utilizzato quotidianamente e che è diventato obbligatorio a partire dal novembre 2012. In Europa è arrivato, anche in Italia ha riscosso infatti un intenso successo, ma non è ancora stato reso obbligatorio. Sembra però che la Francia abbia adesso deciso di seguire l’esempio americano.

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente 18 assicurazioni e trovare la meno cara!

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!

È stata la Francia in questi giorni a dichiarare infatti di aver preso in considerazione questa possibilità. Il ministro degli Interni francese Manuel Valls ha affermato che ormai questi dispositivi sono davvero all’avanguardia, dispositivi di cui possiamo fidarci e che hanno bisogno solo di qualche piccolo ritocco per poter essere considerati perfetti. Manuel Valls crede quindi che non vi sia più alcun ostacolo per il loro utilizzo, c’è solo bisogno secondo la sua opinione di creare delle norme ad hoc che lo regolamentino al meglio, norme che infatti la Francia sta redigendo proprio in questo momento. Non è da sottovalutare però anche il problema del costo di questi apparecchi, altro problema su cui la Francia ha affermato di essere già al lavoro.
Ma rendere obbligatorie le Check Box sulle auto potrebbe davvero cambiare la situazione delle assicurazioni? Sembra proprio di sì, grazie ai dati sugli incidenti forniti dalle scatole nere sarebbe infatti possibile eliminare alla radice ogni tentativo di truffa ai danni delle assicurazioni, truffe che sono almeno in Italia la causa principale di tariffe Rc Auto così salate.

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto?
Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente 18 assicurazioni e trovare la meno cara!

Risparmia sulla tua assicurazione restando informato: fai MI PIACE e consiglia agli amici!